Wild Roses: vittoria a Xmas Comics 2017

Scrivo con ancora in corpo l’adrenalina per quanto accaduto. Seguo da qualche settimana queste ragazze e oggi hanno lasciato me, e in tutti coloro che hanno assistito alla loro esibizione a Xmas Comics 2017 di Torino, senza parole.

Alex, Linda, Valentina Giorgi, Chiara, Giulia, Sara, Vittoria, Denise e Valentina Caeleana. Un insieme di bravura, ostinazione, caparbietà e impegno. Ingredienti che oggi le ha portate a un premio: MIGLIOR INTERPRETAZIONE. Un traguardo meritatissimo che ha un significato e un sapore tutto particolare. Non viene premiato, dunque, il solito costume o accessorio del cosplayer… non viene premiato il personaggio interpretato… ma si va a premiare il lato artistico di questa operazione. Una coreografia che rasenta la perfezione per queste ragazze che ce l’hanno davvero messa tutta per riuscire nel loro intento.

Sono tutte bellissime, sembrano uscite direttamente da un manga, con una personalità e dedizione a questo progetto che lascia sgomenti chiunque ne venga a conoscenza. Già prima di esibirsi la tensione si taglia col coltello e Alex, la loro leader, cura le proprie compagne come fossero sorelle, nei dettagli dei loro costumi ma soprattutto nel loro make up. ALEX, il leader… ho scritto. Non è una frase fatta, scritta per caso. Lei ci crede davvero in quello che stanno facendo e questa determinazione riesce a trasmetterla a tutte le sue compagne. E’ un gruppo molto unito e lei ha le idee molto chiare su dove vuole arrivare.

Salgono sul palco con qualche minuto di anticipo, alcuni concorrenti non si sono presentati alla gara. Iniziano a ballare sulle note dell’ormai famoso anime LOVE LIVE, ed è un tripudio. Al termine dell’esibizione il pubblico esplode, urla e le acclama. Hanno fatto breccia, hanno lasciato il segno. E sapete dove sta la cosa più eclatante di tutto questo? Era la loro prima esibizione. Era la loro prima gara. Ed è subito VITTORIA!

La giuria che le ha consacrate era di tutto rispetto: Davide Ravera, Fairy Lullaby, Naru Cosplay, Sunymao e la famosa doppiatrice Patrizia Scianca. Scese dal palco vengono prese d’assalto dai fotografi e dai fans. E’ ciò che doveva accadere, è ciò che sentivo anch’io che sono stato lì a soffrire con loro, mi auguro senza troppa invadenza, un po’ in disparte per lasciare loro lo spazio per la concentrazione, anche se non stavo nella pelle. Me lo sentivo, ho tenuto le dita incrociate mentre riprendevo la premiazione. E poi è successo… il risultato più scontato per quello che, a tutti gli effetti, possiamo dire essere il primo vero gruppo di IDOLS italiane!

di James Garofalo

Presidente di Immaginaria Studios

 

James Garofalo

James Garofalo

Fondatore di Immaginaria Studios. Mi occupo di musica, regia e fotografia dal 1987 e presento eventi cinematografici e cosplay. Sono uno scrittore di romanzi.