Nicoletta Elmi

Dèmoni

Esposta fuori da un cinema in cui si proietta un film horror si trova una statua con una maschera argentata. Una prostituta si avvicina per scherzare e si mette la maschera, che le procura un taglietto. Questo comincia a sanguinare e a mutare fino a diventare una piaga purulenta che esplode, tramutando la sfortunata passeggiatrice in un orribile dèmone. Il cinema nel quale era entrata per usare la toilette viene quindi invaso da presenze infernali…

Profondo rosso

Marc Daly, un giovane pianista, è testimone dell’omicidio di una parapsicologa, ma non sa individuare l’assassino. Si mette a indagare per conto proprio, aiutato dall’amica Gianna, ma ben presto la situazione si fa intricatissima: tutte le persone che potrebbero aiutarlo nella soluzione del mistero rimangono vittime dell’efferato killer…

Profondo Rosso

Marc, giovane pianista, assiste all’assassinio di una parapsicologa ma non riesce a vedere il volto dell’omicida. Mentre indaga aiutato da una bella giornalista, le persone con cui viene in contatto cominciano ad essere assassinate una dopo l’altra. La verità è insospettabile. Apice stilistico e creativo di Dario Argento, segna la linea di confine tra l’iniziale fase thriller e quella più marcatamente horror che sarebbe seguita. E difatti il film è pervaso da elementi di entrambi…

Demoni

Esposta fuori da un cinema in cui si proietta un film horror si trova una statua con una maschera argentata. Una prostituta si avvicina per scherzare e si mette la maschera, che le procura un taglietto. Questo comincia a sanguinare e a mutare fino a diventare una piaga purulenta che esplode, tramutando la sfortunata passeggiatrice in un orribile dèmone. Il cinema nel quale era entrata per usare la toilette viene quindi invaso da presenze infernali…