Programma Cosplay Summer Fest

Category: EsibizioniNewsTorino Comics

Anime-DAcciaio

Venerdì 8 luglio

La serata di venerdì 8 luglio, presentata da James Garofalo, in arte Jakko, fotografo, regista e scrittore torinese, inizia alle 18.00 con una presentazione delle attività della giornata; a seguire, lo Show Animanga – Z, dedicato alle proiezioni delle più belle sigle degli storici cartoni animati di robot giapponesi, con la partecipazione diSara Zenga e del gruppo Anime d’Acciaio, che sfileranno sul palco in costume e con la poltrona di Goldrake.

Alle 19.30 il primo concerto della serata: protagonisti sul palco Le Malecorde, band fondata da Giovanni Battaglino e che vede tra i suoi membri il celebre disegnatore e fumettista Paolo Mottura. Le Malecorde sono un gruppo formato da chitarra, basso, violino, batteria, flauto e tre voci calde, per un ensemble che ama raccontare storie di passione, amore e resistenza. Accanto a brani scritti da Giovanni Battaglino, il gruppo propone anche pezzi del repertorio di Fabrizio De André; gli arrangiamenti vocali e un tessuto strumentale di chitarre e archi supportato da una fantasiosa sezione ritmica sono l’impronta stilistica della band. Il suono del gruppo, pur con incursioni elettriche, èprettamente acustico, con particolare attenzione agli arrangiamenti vocali e al contributo originale di ciascuno dei elementi della formazione, che provengono da esperienze musicali più diverse, gospel e lirica passando dal jazz e dal folk al rock.

Alle 20.30 è il momento della competizione Cosplay della giornata, intitolata 10 magnifici eroi. Un cosplay contest a eliminazione, dove i partecipanti sono giudicati da una giuria formata da Gabriele “Gabbo” Valenti, Eva Veronese, Sara Zenga e Valentina Cattro, con la partecipazione di Massimo Barbera. A presentare il contest, James Garofalo.

Al termine della competizione, il concerto clou della serata: a salire sul palco, le The Dolls, una rock band tutta al femminile, formata da cinque elementi nel 2014. Nel loro primo anno completo di attività (2015), con il “The Never Needed Bollocks Tour”, le Sex Pissed Dolls sono state protagoniste di più di cinquanta show in prestigiose location in tutto il Regno Unito, guadagnandosi un grande successo di critica. Nel 2016 le “The Dolls” si sono imbarcate nel “The Doughters of Anarchy tour” durante il quale hanno partecipato a numerosissimi festival. Hanno infatti aperto il prestigiosissimo Festival dell’Isola di White.

Sabato 9 luglio

Il programma di sabato del Cosplay Summer Fest vede una serie di iniziative realizzate in collaborazione con l’associazioneCospa Family, il cui presidente e animatore è Massimo “Maxinga” Barbera, che nel 2013 ha vinto il World Cosplay Summit di Nagoya, in Giappone, il più grande appuntamento mondiale per gli appassionati di cosplay.

La giornata inizia alle 18.00 con un Karaoke contest, una sfida canora a colpi di canzoni a tema cartoon: giudici della competizione sono Chris Pace, Massimo Barbera e Simone Serra. A seguire, il concerto dal vivo Games and movie summer concert a cura del gruppo/progetto Symphonic GAMES Concert: sul palco, un quartetto d’archi di due violini, viola, e violoncello, che daranno vita, per un’esperienza unica e assolutamente coinvolgente, alle colonne sonore di videogiochi come Final Fantasy, The Legend Of Zelda, Skyrim, Super Mario e di film e serie televisive come Game of Thrones, Doctor Who, Harry Potter e molti altri

Alle 20.30 è il momento della gara cosplay: una sfida all’ultimo costume in cui i partecipanti possono interpretare unqualsiasi personaggio tratto da anime, manga, videogiochi, film, cartoons, fumetti, libri, facendo una semplice sfilata con o senza musica oppure esibendosi in un’interpretazione.

A seguire, prima della premiazione dei vincitori, lo show Ritorno alle sigle, una proiezione delle migliori sigle dei cartoni animati anni ’70 e ’80, presentate e raccontate da James Garofalo.

Per entrambi i giorni, inoltre, tutti i partecipanti sono inoltre coinvolti con animazioni e intrattenimenti a cura dei gruppi e associazioni che ricostruiscono fedelmente ambientazioni, strumenti e personaggi di alcuni dei più noti film di culto della storia del cinema. Presenti infatti all’Assago Summer Arena i ragazzi diJedi Generation, che si esibiscono da anni in tutta Italia in show coreografici di combattimenti con spada laser, recitando le parti di Jedi e Sith, personaggi della celeberrima saga di Guerre Stellari.

Tra le altre associazioni protagoniste ad Assago, Doctor Who, dalla serie televisiva di fantascienza che ha ripreso vita con una nuova produzione nel 2005, l’Associazione culturale Leiji Matsumoto e Ghostbusters Italia, con ragazzi vestiti da acchiappafantasmi, pronti a far provare gadget e fucili protonici a tutti i fans, e con una sorpresa in vista del reboot del film, in uscita in Italia il 28 luglio.